Vi perdono ma inginocchiatevi: il 18 maggio su La7 il film tv sulla strage di Capaci

>> venerdì 4 maggio 2012

«Partendo dalla figura di Giovanni Falcone, ho spostato la mia macchina da presa sulle vite stroncate dei ragazzi della scorta e le loro famiglie». Due mesi fa, alla vigilia delle riprese, Claudio Bonivento presentava così Vi perdono ma inginocchiatevi. Un tributo «a chi è morto per quello in cui credeva». Un film «dedicato ai familiari delle vittime, a chi è rimasto, rimboccandosi le maniche e lavorando quotidianamente affinché la gente comprendesse la gravità di quanto accaduto ed il dovere di non dimenticare».

Vi perdono ma inginocchiatevi è un film tv tratto dal libro di Rosaria Schifani e Felice Cavallaro. Andrà in onda venerdì 18 maggio su La7. Tra i protagonisti, Silvia D'Amico (Rosaria Schifani), Raffaella Rea (Tina Montinaro), Vito di Bella (agente Vito Schifani), Francesco Venditti (agente Antonio Montinaro), Lorenzo Roma (agente Rocco Dicillo), Lollo Franco (Paolo Borsellino), Massimo Ghini (Vincenzo Parisi, capo della polizia), Tony Sperandeo (Cupane, capo delle scorte) e Luigi Burruano.

Gli articoli
Strage di Capaci, presto sul set il film di Bonivento (blogsicilia, 9 marzo)
Vito Di Bella: "L'agente Schifani, un uomo straordinario" (blogsicilia, 21 aprile)

Il video: promo di Vi perdono ma inginocchiatevi


0 commenti:

Posta un commento

Blog Archive

Mail

Mail

  © Blogger template Webnolia by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP