4 agosto 2011

Alessio Vassallo indaga con il giovane Montalbano: sarà Mimì Augello

«Dopo 24 settimane si chiude un bel capitolo della mia vita», scrive Alessio Vassallo su Facebook. Il giovane attore siciliano, fratello minore di Beppe Fiorello ne La vita rubata, guardia del corpo di Giulia Michelini in Squadra antimafia 2, compagno di partito di Alessandro Preziosi in Edda Ciano e il comunista, ha trascorso gli ultimi sei mesi sul set della serie Il giovane Montalbano. Il suo personaggio? Il brillante, fascinoso e irritabile vice di Montalbano.

«Interpreto Mimì Augello, insieme a Michele Riondino che sarà Montalbano da giovane, per la regia di Gianluca Tavarelli - ha spiegato in un'intervista di qualche mese fa al Giornale di Sicilia -. Sarò un tombeur de femme d'altri tempi, che conquisterà le donne di Vigata. Ma, nello stesso tempo, anche un bravo poliziotto dal grande carisma. E per esigenze di copione sfoggio già un nuovo look, con baffi stile Mastroianni - che è anche il mio mito - in Divorzio all'italiana». Lo vedremo all'opera nel 2012, quando Raiuno trasmetterà le sei puntate de Il giovane Montalbano.

Il video: showreel di Alessio Vassallo



2 commenti:

  1. Grande Alessio!!!
    siamo di messina, ti abbiamo seguito in tutti i tuoi lavori!!! è quello che ti meriti! sei un attore sopra la media! sei anche bellissimooooo!!!

    Marzia

    RispondiElimina
  2. Grande Alessio!!! non vedo l'ora!!!!!

    RispondiElimina